Home / Raffaele Boccuni
Raffaele Boccuni

Raffaele Boccuni, inizia a calcare il palcoscenico già in tenera età. In seguito fonda l’Associazione socioculturale “Massimo Troisi”

Come attore ha partecipato a trasmissioni televisive, recitato in cortometraggi e collaborato con Compagnie teatrali locali. Il suo intervento in qualità di docente è stato richiesto da diversi Istituti scolastici e Centri di Formazione Professionale, per i quali ha portato avanti progetti teatrali rivolti tanto a normodotati che a diversamente abili.

Nel panorama tarantino è uno dei commediografi più affermati e prolifici avendo al suo attivo ben 16 spettacoli che portano la sua firma. Il suo scopo è quello di avvicinare alla cultura teatrale un pubblico sempre più vasto accattivandolo con commedie che generino ottimismo e allegria, ma che allo stesso tempo facciano riflettere su temi sociali importanti.

Per questo motivo è stato battezzato dalla stampa "l'Autore delle due Erre: “Risate e Riflessioni".

Nei suoi spettacoli ricopre tanto il ruolo dell’attore che del regista meritando per questo motivo l’appellativo di "Registattore".

Quando scrive una nuova commedia il suo pensiero volge costantemente a quel pubblico che da anni lo segue, quel pubblico che vuole divertire e stupire con nuovi spettacoli, stando sempre ben attento a non scadere in cliché scontati. Il suo obiettivo, che anno dopo anno riesce sempre a centrare, è quello di far tornare il suo pubblico a casa con un sorriso sulle labbra e un messaggio in fondo al cuore. 

Attualmente è docente di Recitazione per l’Associazione Massimo Troisi

 

 

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Registrati ora >